18/03/2015  Frontale basso e spiovente, coda alta e importante, fiancata con linea a cuneo marcata e inconfondibile: è la 155, possente berlina nata nel febbraio del 1992, sin dall'inizio equipaggiata con una gamma di propulsori a benzina (4 e 6 cilindri, aspirati e sovralimentati) decisamente all'altezza del Marchio e culminata in quel concentrato di carattere, sportività e tecnologia che furono i motori (aspirati e a 4 cilindri) Twin Spark 16v gradualmente adottati a partire dal 1995: motori, questi Twin Spark 16v, dotati di distribuzione a 16 valvole, fasatura variabile lato aspirazione e doppia accensione (due candele e una bobina per ogni cilindro), capaci di allungare rabbiosamente anche fino a 7400 giri/min. Se gli aspirati Twin Spark 8v e i successivi Twin Spark 16v, insieme al propulsore V6 da 2,5 litri, garantivano già di per sé una grinta e una sportività fuori dal comune, l'importante compito di rappresentare il vertice della gamma venne affidato alla 155 2.0i Turbo 16v Q4, sovralimentata e dotata di una sofisticata trazione integrale permanente: proprio di lei ci occupiamo in questo speciale... leggi

 

 

 

 

 

 

 

 

Alfa Romeo Alfetta

Alfa Romeo 146 1.4 TS 16v

Fiat Panda 1.3 Multijet 16v

Alfa Romeo 155 1.8 TS 16v

Alfa Romeo 156 1.8 TS 16v

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione anche parziale di immagini, files e informazioni presenti in questo sito. Ogni utilizzo, riutilizzo, trasmissione e/o copia degli stessi devono essere previamente autorizzati. Tutte le immagini e i marchi che appaiono in questa e nelle prossime pagine appartengono ai legittimi proprietari. I diritti di tutto il materiale Alfa Romeo utilizzato in questo sito appartengono ad "Automobilismo Storico Alfa Romeo - Centro Documentazione (Arese, MI)".

Free counter